logo IAAwidgettruk-auto
widgetformazione vincente
>>> Ti trovi nella sezione: Chi Siamo
persone 
CHI SIAMO
persone 
LA RETE
persone 
CONTATTI


La nascita della IAA, un po' di storia

Il Settore Automotive del C.S.F. A. Provolo Scarl è sorto dapprima come Scuola dell’auto, grazie alla collaborazione con UPA (Unione Provinciale Artigiani di Verona), Peugeot Italia S.p.A., EMMESEI Concessionaria Peugeot di Verona, Autocolor Verona, Sikkens Italia S.p.A., Blackhawk Italia S.p.A., per rispondere alle esigenze delle imprese del territorio veronese (autoriparatori, carrozzieri indipendenti ed autorizzati e concessionarie) relative alla difficoltà di reclutamento di personale qualificato da assumere.

Il progetto, iniziato nell’anno formativo 1999 - 2000, si è concretizzato con l'inaugurazione, avvenuta il 10 maggio 2003, della SCUOLA DELL’AUTO alla presenza dei rappresentanti istituzionali regionali, provinciali e comunali e dei rappresentanti delle associazioni di categoria e delle aziende collaboratrici.

Dal 2000 si sono susseguiti più interventi formativi verso i giovani disoccupati nell’area dell’obbligo formativo.

Lo sviluppo dell’attività formativa è stata possibile grazie alla collaborazione puntuale e sistematica con aziende nazionali e internazionali leader nel settore dell’auto (alle iniziali Peugeot Italia Spa, Akzo Nobel Sikkens Spa e BlakHawk Spa si sono poi aggiunte altre aziende, in primis TEXA Spa ed il suo progetto TexaEdu), e nella realtà locale veronese grazie allo stretto contatto con circa un centinaio di officine, carrozzerie indipendenti o autorizzate, il Consorzio dei Concessionari e l’Unione Provinciale Artigiani.

Essi sono stati sempre più coinvolti su più ruoli operativi quali:

  • La condivisione nell’elaborazione delle figure professionali;
  • La promozione di una rete nel territorio; § La promozione di opportunità di inserimento lavorativo;
  • La creazione di un tavolo di lavoro per la pianificazione dello stage in azienda;
  • La creazione di una rete di servizi utili per le azioni di accompagnamento al lavoro ed inserimento professionale.

Tutto questo grazie al coinvolgimento nelle fasi di:

  • Progettazione generale dell’azioni formative;
  • Promozione delle attività formative;
  • Individuazione dei fabbisogni formativi e professionali;
  • Momenti di formazione con esperti e testimoni privilegiati.

Ai corsi per giovani in obbligo formativo si sono poi aggiunti dal 2003:
- corsi per operatori del settore in ambito tecnico, gestionale e commerciale automotive;
- corsi post diploma e post laurea sui nuovi profili richiesti dal settore automotive;
- corsi residenziali a Verona per operatori appartenenti alla rete dei partner (Peugeot, Texa e Sikkens) oppure per giovani da inserire nelle rete dei partner.

Quindi, se il Settore automotive del C.S.F. A. Provolo Scarl è inizialmente sorto per formare allievi da inserire come prima occupazione nel mondo del lavoro, oggi, nell’ottica della formazione superiore e continua, offre servizi formativi anche per operatori del settore che hanno necessità di riqualificarsi o aggiornarsi (in ambito dell’elettronica e meccanica dell’auto, della carrozzeria), o convertirsi a profili professionali nuovi richiesti dall’evoluzione del settore Automotive, anche nella gestione dei servizi e del post-vendita.

Dal 2006 il settore Automotive si configura come IAA - ITALIAN AUTOMOTIVE ACADEMY,
un marchio registrato ® Istituto Antonio Provolo per la formazione e i servizi d’eccellenza alle imprese Automotive.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

logo-iaa
© 2009 - A.S.F.E. Scarl - C.S.F. A. Provolo Scarl - IAA e Training Center Servizi per le Imprese Automotive
Via dell’Industria, 1 - 37060 Lugagnano di Sona VR - tel. +39 045 6090262 - fax +39 045 4851804
E-mail: info@iaaweb.it - P.iva 03982580239
            

     widget    Disclaimer | Credits